domenica 26 febbraio 2012

SUCCO DI FRUTTA? NO, VELLUTATA DI ZUCCA!

Quando ho preparato questa vellutata di zucca la prima volta, i miei figli la hanno scambiata per un succo di frutta. "Mamma é un succo di frutta?" Ehm, lo so che non si dovrebbe mai mentire, neppure a fin di bene, però se avessi svelato l'ingrediente principale in anticipo sarei partita in forte svantaggio. La risposta sarebbe stata: "Zucca? Non mi piace!" . Purtroppo devo sempre inventarmi nuove idee per fare mangiare le verdure ai miei figli! Ho quindi solo risposto: "Provatela, é buonissima!". Dopo averla finita,  hanno chiesto il bis! Naturalmente ho successivamente spiegato che non era un succo di frutta, ma hanno talmente gradito il sapore di questa vellutata che ora é entrata a far parte dei loro piatti preferiti.

Gli ingredienti sono:
500 grammi di zucca
2 patate medie ( l'amido rilasciato dalla patata durante la cottura rende la preparazione vellutata senza la necessità di aggiungere altri ingredienti come, per esempio, la panna )
un cucchiaio scarso di sale grosso
acqua
olio extravergine di oliva

Ho messo in una pentola la polpa della  zucca tagliata a pezzi, le patate pelate e a pezzi, il sale ed ho coperto con acqua abbondante. Ho fatto cuocere per circa tre quarti d'ora e, quando sia la zucca che le patate sono diventate morbide, ho frullato il tutto con il frullatore ad immersione. Se volete potete lasciare i pezzi di qualche patata non frullati, secondo me rendono il piatto più gradevole.... Ho servito con un filo di olio extravergine di oliva.

5 commenti:

  1. Cossa non si fa per far mangiare i figli!
    In bocca al lupo per il blog!

    RispondiElimina
  2. ciao grazie per aver partecipato al mio giveaway, non c'era bisogno di ricette ma comunque è davvero speciale complimenti

    RispondiElimina
  3. Che buona questa vellutata!!! E grazie per la tua visita, da oggi ti seguo con piacer!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Mi fa veramente piacere!!!

      Elimina