giovedì 1 marzo 2012

INSALATA RUSSA CON MAIONESE SENZA UOVA, PISELLI E TOPINAMBOUR

La ricetta di questa maionese senza uova é di Marco Bianchi autore de " I Magnifici 20" che ho "conosciuto" grazie al bellissimo blog  Bambini Golosi di Arianna che seguivo ancor prima di avere un blog tutto mio. Adesso posso dire di essere anch'io una fan di questo ricercatore/cuoco e di avere modificato un po' ( o almeno ci sto provando ) il mio modo di cucinare grazie, al suo bellissimo libro!Quindi, grazie anche ad Arianna per averne parlato nel suo blog!

Passiamo ora alla ricetta ( per 4 persone ).

Per la maionese senza uova:
100 ml di latte di soia
50 ml di olio di mais
50 ml di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di aceto di mele
un pizzico di sale

Per quanto riguarda le verdure.....volevo fare un'insalata russa classica, ma mi sono accorta di non avere le carote e poi avevo acquistato il giorno prima i topinambour ...che non avevo mai provato in precedenza, ma dei quali avevoo letto sul libro in questione ...insomma la scelta é ricaduta su piselli e topinambour e devo dire che l'abbinamento é stato perfetto! Il risultato é stato mooolto buono!

Per le verdure:
400 g di topinambour
3 bicchieri di piselli surgelati ( ehm... la bilancia aveva la batteria scarica e quindi ho fatto a occhio o meglio...a bicchieri )


Per prima cosa ho pelato i topinambour ( sulla confezione c'era scritto di pulirli unicamente, ma non essendo esperta ho preferito pelarli ) e li ho lessati per una decina di minuti.
Ho cotto i piselli per una decina di minuti.
Ho scolato entrambe le verdure e le ho lasciate raffreddare.
Nel frattempo ho preparato la maionese mettendo tutti gli ingredienti in un contenitore abbastanza alto e stretto e frullando per 5 minuti con il frullatore ad immersione.
Una volta pronta la maionese l'ho messa in frigorifero per farla raffreddare.
 Ho ripreso le verdure ed ho tagliato i topinambour a pezzetti, ho salato i piselli e poi li ho uniti ai topinambour. Non ho salato i topinambour perché secondo me erano già ben saporiti. Vi suggerisco di provarli e di regolarvi in base al vostro gusto.
Infine ho unito le verdure alla maionese ed ho messo tutto in frigorifero per un'oretta prima di servire!

- io ho messo un solo cucchiaio di aceto, ma, se la maionese vi piace ben saporita, ne potete mettere anche due
- questa maionese é molto buona, forse risulta un po' più liquida rispetto a quelle acquistate, ma é sicuramente più salutare
- l'abbinamento piselli e topinambour é stato apprezzato da tutta la famiglia, anche da bambini....

Con questa ricetta mi piacerebbe partecipare

al bellissimo contest di Crocedelizia

il contest di croce e delizia


ed alla bellissima raccolta di Cucinando e assaggiando...

La mia raccolta


3 commenti:

  1. WOW! Grandioso!
    MAionese senza uova questa è assolutamente da provare e soprattutto benvenuta alla prima ricetta salata della raccolta!!!
    :D
    Grazie mille la inseriscop al più presto (in questi gg sono molto impelagata al lavoro, ma sabato mattina dovrei riuscire a caricare tutto!!)

    Grazie ancora e a presto!
    :)

    RispondiElimina
  2. Ciao!! Piacere di conoscerti!! Grazie mille per questa splendida ricetta, tra l'altro con la maionese senza uova va benissimo per mio figlio!!
    La inserisco subito nella raccolta! A presto!!

    RispondiElimina
  3. Ottima questa insalata russa!!!!

    RispondiElimina